Pro-Women

La Cooperativa è capofila del progetto “Pro-Women: Up-skilling itineraries for women as new cultural promoters to enhance territorial heritage”, approvato nell’ambito del programma europeo Erasmus+.

Il progetto Pro-Women vuole promuovere le pari opportunità e l’inclusione sociale e lavorativa delle donne poco qualificate e disoccupate, fornendo strumenti di intervento per la formazione e l’empowerment. Il gruppo target intraprenderà un percorso di apprendimento partecipativo per rafforzare le proprie competenze e acquisirne di nuove, con l’obiettivo finale di sostenerne l’occupabilità nel settore del turismo.

La sfida del progetto è quella di operare nell’ambito del turismo sostenibile, settore che deve essere sempre più affrontato con il fine di valorizzare il patrimonio culturale e ambientale, ovvero il patrimonio che comprende la cultura materiale e immateriale, nonché il patrimonio naturale (paesaggi, biodiversità, ecc.).

 

Il partenariato è composto da 6 organizzazioni provenienti da 5 paesi europei: Italia (San Saturnino e Obiettivo Famiglia/Federcasalinghe), Cipro (CSI-Center for Social Innovation), Germania (WISAMAR), Francia (AFORMAC), Spagna (Ayuntamiento de Torrijos).

Target group:
•  Donne in situazione di vulnerabilità – con bassa qualificazione e disoccupate e/o casalinghe che vogliono reimmettersi nel mercato del lavoro;
•  Operatori che lavorano con le donne in situazione di vulnerabilità;
•  Stakeholder locali collegati agli ambiti affrontati dal progetto.

Il progetto, iniziato a settembre 2019, terminerà ad agosto 2021.

Sito web: prowomen-project.eu 
Pagina Facebook: ProWomen Project

comunicazionePro-Women