ENHAGA

La Cooperativa è capofila del progetto europeo ENHAGA – End Sexual Harassment in Gaming (Porre fine alle molestie sessuali nel gioco d’azzardo), approvato nell’ambito del programma “Rights, Equality and Citizenship” (codice progetto 881701).

Il progetto ENHAGA si rivolge ai giovani giocatori (in particolare alle giovani giocatrici) avvicinandoli con uno strumento finalizzato alla responsabilizzazione e all’empowerment, nonché con guide di galateo del gioco online, al fine di promuovere un ambiente di gioco libero da molestie.

Il progetto ha i seguenti obiettivi:
– prevenire e combattere le molestie psicologiche online soprattutto per le ragazze e le giovani giocatrici e preparare il terreno futuro per la valorizzazione, il rispetto della parità di diritti e la promozione della parità di genere;
promuovere il rispetto delle giocatrici e dei diritti umani in senso lato, dimostrare il merito di un ambiente inclusivo, gli effetti divisori e distruttivi del sessismo e delle molestie basate sul genere, in particolare delle molestie psicologiche;
sviluppare e promuovere un gioco digitale, formando i partecipanti al suo corretto utilizzo;
– promuovere lo sviluppo di capacità per i professionisti del settore del gioco con la guida pratica e lo strumento digitale;
– dotare i principali stakeholder di consapevolezza, strumenti ed empowerment per segnalare le cyber molestie e costruire ecosistemi transgender di tolleranza e rispetto, con l’impegno attivo dei giovani adulti.

I partner sono CSI – Center for Social Innovation e Ten Ton Train (Cipro), Kean – Kyttaro Enallaktikon Neaon e SYMPLEXIS (Grecia), Restorative Justice for All (UK) e Coop. Soc. Alternata SILoS (Italia).

ENHAGA è stato avviato ad aprile 2020 e avrà una durata di 24 mesi

Condividi
comunicazioneENHAGA